STANZE

  /  2017   /  Rzeczy/Cose

di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini
Compagnia Deflorian Tagliarini
a partire dal reportage di Mariusz Szczygieł Reality
(traduzione di  Marzena Borejczuk, Nottetempo  2011)
ideazione e performance Daria Deflorian e Antonio Tagliarini
disegno luci Gianni Staropoli
collaborazione Fernanda Pessolano
organizzazione Anna Damiani
produzione e accompagnamento internazionale Francesca Corona
direzione tecnica Giulia Pastore
produzione A.D., Festival Inequilibrio/Armunia, ZTL-Pro
con il contributo di Provincia di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali in collaborazione con Fondazione Romaeuropa e Teatro di Roma e casa editrice Nottetempo
ringraziamenti Marzena Borejczuk

2 dicembre 2017- ore 17.00 e ore 19.00
Museo Nitsch
Vico Lungo Pontecorvo, 29/d – Napoli

Daria Deflorian e Antonio Tagliarini portano a Napoli per la prima volta una delle loro performance più note, ispirate all’opera colossale di una vita: i quaderni di Janina Turek, casalinga di Cracovia, che aveva scelto come oggetto delle sue osservazioni proprio ciò che è quotidiano, quelle piccole azioni che accompa- gnano il nostro fare. Nessun commento. Nessuna emozione. Solo l’osservazione e una minuziosa elencazione annotata in centinaia di pagine. Gli oggetti, il cibo, gli indumenti, le piccole cose di tutti i giorni sono il centro della riflessione per questa installazione/performance ispirata a quei minuziosi, maniacali quaderni. Le tante cose che in maniera più o meno disordinata affollano le nostre case – che siano utilizzate ogni giorno o dimenticate – sono sempre e comunque gli dei e gli spiriti del nostro quotidiano. Raccolte in scatoloni, recuperate e sparpaglia- te come reperti di vita e ossessivamente catalogate e numerate, a una a una, in un enome pannello.


Casa del Contemporaneo

Casa del Contemporaneo è un centro di produzione teatrale, che promuove lo sviluppo delle arti sceniche, performative e visive.
Nasce dalla sinergia artistica di Fondazione Salerno Contemporanea, Le Nuvole e Compagnia Teatrale Enzo Moscato Casa del Contemporaneo è un luogo dove i linguaggi teatrali si coniugano e si fondono.
Un progetto di ampio respiro poetico che si attiva in tanti spazi tra cui a Napoli la Sala Assoli ed il Teatro dei Piccoli, i luoghi dell’arte contemporanea, a Castellammare di Stabia il Teatro Karol ed a Salerno il Teatro Ghirelli.

Casa del Contemporaneo