STANZE

  /  2013   /  Pranzo d’artista

Pranzo d’artista
“Quando s’incontrano Misericordia e Libertà”
lettura scenica dal racconto di Karen Blixen Il pranzo di Babette
con Paui Galli, Lorena Nocera, Marco Pepe, Giovanni Battista Storti
adattamento di Giovanni Battista Storti
a cura di Marzia Loriga
in collaborazione con Teatro Alkaest per iniziativa di ExpoDays – Il viaggio continua – Comune di Milano

16 maggio 2013
Casa privata – Milano

Tra cibo e musica dal vivo, gli spettatori sono invitati a sedersi intorno a un tavolo, in compagnia degli attori, per vivere l’esperienza originale di un piccolo ma intenso “poema gastronomico”.
Il riferimento della inconsueta situazione teatrale è la narrazione tratta dal romanzo Il pranzo di Babette della scrittrice danese Karen Blixen in cui un pasto si trasforma in una sorta di esperienza amorosa, elogio impalpabile della fedeltà e della riconoscenza oltre che del potere dei sensi.
Al centro della vicenda vi è la vita semplice e immutabile di due anziane signore che vivono in religiosa e familiare frugalità, messa a repentaglio dall’arrivo di Babette, una profuga francese sconvolta dal dolore e dalla paura, in fuga perché ricercata dalla polizia. Pur temendo la straniera, lo spirito caritatevole induce le due sorelle ad accogliere la giovane, che condividerà la loro semplice e monotona vita quotidiana per ben 14 anni, prima di un memorabile pasto.